MONTECICCARDO

MONTECICCARDO

Piccolo comune situato sulle pendici delle colline pesaresi, le prime notizie risalgono al 1283.  Nella seconda metà del XVIII secolo, con la sconfitta delle truppe napoleoniche, Monteciccardo, Montegaudio e Monte S. Maria (tre castelli autonomi amministrativamente) furono definitivamente aggregati e Monteciccardo diventò il Comune principale. Tra i monumenti degni di rilievo ci sono: il Torrione, parte delle mura, la Chiesa di San Sebastiano (1300) che ospita una preziosa tela cinquecentesca di Bartolomeo Gentile da Urbino e il Conventino dei Servi di Maria, sede del Museo d’Arte Moderna Borderline. Del Castello di Montegaudio rimane la torre camparia, mentre del Castello di Monte S. Maria rimangono le mura castellane e le case del borgo. La D.O.C. del comprensorio è quella dei “Colli Pesaresi” rosso e bianco, una produzione che comprende varie tipologie di vini. Nel territorio comunale sono presenti Aziende casearie che assicurano una produzione artigianale di altissimo livello. Il formaggio prodotto è tipicamente il pecorino e il formaggio di Fossa

Contattaci

Nome (*):

Email (*):

Verifica:
captcha

Messaggio (*):

* campi obbligatori

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative tramite la nostra newsletter.

Iscriviti