CORINALDO

CORINALDO

Comune tra i Borghi più belli d’Italia, Bandiera Arancione e Bandiera Verde, è un antico castello medievale difeso da possenti mura, fra le meglio conservate oggi nelle Marche, e uno straordinario esempio di architettura militare con le sue porte bastionate con torri, torrioni e guardiole, come la famosissima Torre dello Sperone. La Chiesa di Santa Maria del Piano è la più antica testimonianza architettonica della città: l’abside della chiesa e i resti della cripta collocano l’edificio a cavallo tra il V e il VI secolo. Ma lo stesso precedente toponimo di Chiesa Santa Maria in Portuno testimonia l’esistenza in quel luogo di un tempio pagano al Dio Portuno. Fra i più pregevoli edifici sacri spiccano la barocca chiesa dell’Addolorata, che racchiude una cripta dedicata a Santa Maria Goretti , la Casa Natale ed il Santuario Diocesano di Santa Maria Goretti.

Appartenente anticamente alle “Terre di Frattula“, vanta una tradizione enogastronomica degna di nota con gli insaccati di Frattula e le sue ricette locali. Da non perdere l’Antico Molino Patregnani: struttura storica dove un tempo si producevano la farina, l’olio e il vino; visibili le macine in pietra attive fino agli anni ‘90 e le più antiche macine del molino, risalenti al Medioevo. Da non perdere la rievocazione storica in costume del Cinquecento “La Contesa del pozzo della Polenta” la più vecchia rievocazione storica della provincia di Ancona.

Contattaci

Nome (*):

Email (*):

Verifica:
captcha

Messaggio (*):

* campi obbligatori

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative tramite la nostra newsletter.

Iscriviti